top of page

Un corso per spiegare il nuovo Contratto ai lavoratori

Nell'ambito della programmazione dei corsi di formazione ECM, organizzati dal NurSind Monza e Brianza, per l'anno 2023, ce n'è uno molto utile ai lavoratori che spiega molto dettagliatamente come funziona il nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) 2019-2021.

Il rinnovo contrattuale dovrebbe rappresentare quello strumento di valorizzazione della professione infermieristica dopo la situazione pandemica e l’aumento della complessità assistenziale contrassegnata da carenti organizzazioni del lavoro in contesti aziendali sempre più impegnativi. Il corso permetterà di far luce sulle novità introdotte dal nuovo Contratto e sulle prospettive di evoluzione della professione infermieristica. Il docente si rivolgerà a colleghe e colleghi in un linguaggio libero dalle cavillosità tipiche dei documenti normativi, al fine di far comprendere tutte le novità contenute nel nuovo CCNL. Conoscere il nuovo Contratto è indispensabile per poter lavorare consapevoli dei propri diritti e dei propri doveri. Come diceva Socrate, “Il sapere rende liberi, è l'ignoranza che rende prigionieri”.

Programma didattico:

08:00 - Registrazione partecipanti

08:30 - Presentazione del corso

09:00 - I presupposti economico-normativi del CCNL 2019-2021

09:30 - Il nuovo ordinamento professionale: dagli 8 livelli alle 5 categorie, alle 5 aree.

10:30 - Pausa caffè

10:45 - Lo sviluppo professionale attraverso il nuovo sistema degli incarichi

11:30 - I nuovi Differenziali Economici di Professionalità (DEP)

13:00 - Pausa pranzo

14:00 - Il trattamento economico a seguito della nuova classificazione e della revisione del sistema degli incarichi

15:30 - Le tutele nel rapporto di lavoro e gli obblighi del dipendente

16:30 - La valorizzazione delle condizioni di lavoro

17:30 - Dibattito con il pubblico

18:00 - Verifica dell'apprendimento


197 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


se hai bisogno di informazioni

339 1937863
CHIAMACI
oppure scrivi a: monza@nursind.it
bottom of page