Firmato a Monza l'accordo per le RAR 2022

Il 28 luglio 2022 è stato sottoscritto, dalle OO.SS. e dall'ASST Monza, l'accordo RAR per l'anno 2022, utile per erogare le risorse regionali a tutti i lavoratori dell'Azienda.

Come già noto a tutti, ogni anno le OO.SS. generaliste sonos tate lanciatissime nell'attività a loro più congeniale, ovvero quella di appiattire tutte le posizioni lavorative.

Quest'anno, dopo aver appiattito tutto ciò che potevano appiattire hanno addirittura tolto la possibilità, ad una parte di lavoratori, di percepire una quota una tantum di 100 Euro, avendo introdotto la novità del limite a "turnisti sulle 12 ore".

Così sarebbe accaduto, per assurdo, che i centralinisti (per fare un esempio) avrebbero intascato i 100 Euro una tantum e gli infermieri degli ambulatori (ad esempio quelli vaccinali) non avrebbero visto nemmeno l'ombra di un quattrino.

Provvidenziale è stato l'intervento del NurSind Lombardia, che ha prontamente denunciato l'enorme iniquità dell'accordo. Tanto tempestivo e provvidenziale che, solo pochi giorni fa, le OO.SS. generaliste hanno effettuato un nuovo incontro con Regione Lombardia nel quale hanno rettificato parte dell'accordo.

"Grazie alle nostre segnalazioni - ha commentato il coordinatore regionale NurSind, Donato Cosi - si è potuto mettere una toppa ad un accordo sempre più iniquo e rispettoso per buona parte degli operatori sanitari delle nostre Aziende Sanitarie Lombarde. Ora anche le colleghe e i colleghi degli ambulatori, preziose presenze, in particolar modo durante l'emergenza COVID, potranno percepire la quota una tantum di 100 Euro".

L'accordo prevede l'erogazione di una quota (60%) nella busta di settembre e il saldo del restante 40% nella busta di febbraio 2023, in base alla tabella qui sotto.

In aggiunta al saldo di febbraio, ci saranno 227 Euro nelle buste dei turnisti h24, 100 euro a tutti gli altri e 75 euro a tutti i lavoratori, in aggiunta agli altri importi.

Alcuni giorni fa è stato firmato il medesimo accordo anche per i lavoratori dell'ASST Brianza che percepiranno, quindi, le somme nelle medesime tempistiche.



157 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

se hai bisogno di informazioni

339 1937863
CHIAMACI
oppure scrivi a: monza@nursind.it